Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  Commenti

programma amministrativo


 Leggi la notizia      Aggiungi il tuo commento

Ci sono attualmente N° 3 commenti per questa news

I commenti sono di proprietà dei legittimi autori,
che ne sono anche responsabili.

 Rosario Spinello ha scritto:29-05-2009 16:12:36
Rosario Spinellola mia foto, anno 08Nel programma...un capoverso controverso

"Richiesta risarcimento danni provocati dagli amministratori negli ultimi 5 anni."

Bastava essere d'accordo con il dissesto finanziario dell'ente comune ed evitare questa inutile e ambigua elezione, dove trionfano portaborse e politici di bassissimo profilo e come per carnevale ogni scherzo vale prevale la messa in scena di ridicoli politicanti contornati da nani pupe e ballerine che come attori consumati dal tempo non si rendono conto che hanno perso capra e cavoli...E ovviamente, come sempre: anche questa para-parata di democrazia elettiva e rappresentativa porterà al solito e ambiguo nulla...di fatto e molto disfatto...
Un fatto comunque è certo...fin da ora..Preziosi entrerà nel prossimo civico consesso.. come consigliere anziano...
Infatti oltre a Sindaco si è presentato come consigliere...hahahahahahahahahha
comunque prevedo, e devo ringraziare un caro amico che mi ha fatto partecipe della sua impressione locale che la lista per Preziosi Sindaco andrà al ballottaggio contro Bonaiuto...

Subito dopo assisteremo ad un nuovo impetuoso e rapido mutamento di rotta dei soliti naufraghi della politica "ro mangiunizzo"...con il solito guizzo...untuoso...e para...culoso...miracoloso...sempre con molta etica e un sacco e dico un sacco di amorale...esistenza...

con molto pon pon Saluti,Spiros
Segnala Abuso

 Rosario Spinello ha scritto:28-05-2009 01:25:40
Rosario Spinellola mia foto, anno 08Chiedo due delibere...

Caro pasquale, devi essere contento e appagato,come lo sono io, in verità, quando qualcuno riprende qualcosa di cui ho parlato o scritto...

alcuni appunti sparsi...

Io credo che quello del programma sia un nodo importante...qualificante e una base su cui discutere...Ho dato una lettura ai vari programmi e la condivisione di obiettivi di fondo nei programmi non fa altro che mettere in relazione e visione le varie proposte contenute nei diversi.Tutto sommato è da considerare come un dato di fatto positivo...Apprezzo lo sforzo di molti nel dare una propia idea di quello che deve essere lo sviluppo del territorio...Il recupero del nodo polare della piazza centrale e la multi direzionalità dello sviluppo futuro tale da considerarsi come sviluppo globale del territorio..Dalla blasonata costa Ionica alla ventosa costa dell'ambra in un nuovo equilibrio territoriale che può essere innescato solo e soltanto se si capisce della estrema importanza della istituzione delle aree sic e zps anche a Portopalo e Marzamemi...
L'idea del cambio di destinazione d'uso delle aree artigianali attorno alla stazione di Marzamemi sugli storici capannoni industriali e dei magnifici magazzini del vino,in attrezzature turistiche è la classica goccia che fà capire molte cose sul progetto pachino...I capannoni vanno riutilizzati cercando di attivare e ricercare aree per la commercializzazione...come centro logistico e commerciale spostando e destinando ad altro le arre della stazione di Pachino...

La questione che riguarda la programmazione territoriale è un dato oggettivo su cui sarebbe auspicabile una certa condivisione di obiettivi...
Pachino e il suo territorio sono oggi è ad un passaggio epocale...sia dal punto di vista ambientale che economica e produttiva che riguarda il tessuto agrario..
Per attuare questa nuova fase è opportuno fare una delibera del prossimo consiglio comunale che riguarda l'accettazione e l'adozione delle aree sic e zps... comunitarie.
Ma contestualmente dichiarare come ente comune di ottenere la gestione delle stesse aree...
La priorità tuttavia è la opportunità politica di superare una serie di "contraddizioni",le cosi dette parole non dette, che poi di fatto lasciano tutto come prima...
Assistiamo ad una elencazione di opere che sfuggono ad un quadro d'insieme..che ovviamente parte dalla scala provinciale...La programmazione del Piano territoriale di coordinamento e la visione vasta di considerare il territorio come un insieme omogeneo che chiamo Pachino Promontorio...Pachino, Portopalo, Marzamemi,e parte dei territori di Ispica,Noto...
L'idea del distretto produttivo di alta valenza biologica deve sempre più radicarsi nella idea e nella mente dei cittadini...e dei produttori...
La capacità di riconvertire parte della azienda in strutture agrituristiche e del Bed & breakfast....
Dare valore al territorio antropizzato e attraverso la gestione ,con apposito piano esecutivo...delle aree sic e zps... dove introdurre la produzione biologica...Altro nodo fondamentale è la realizzazione della pista ciclabile euro9..
Insomma bisogna mettere mano al nuovo Piano Regolatore Generale della città e del territorio..Un lavoro molto complesso..Bisogna capire a che punto sono gli elaborati e quali relazioni e analisi accompagnano il Piano..La prima cosa da fare è rendere pubbliche almeno le analisi... anche se nella procedura c'è prevista la partecipazione attraverso apposita presentazione in visione gli elaborati del Piano ai cittadini...che ovviamente possono presentare i loro ricorsi o suggerimenti o ipotesi alternative..per fare questo occorre una delibera di adozione....consigliare del nuovo schema strutturale del piano regolatore del territorio di Pachino...
Il tutto comunque raccordato alla programmazione dei fondi FAS in provincia di Siracusa..Fondi FAS IN SICILIA, FONDI FAS A PACHINO
La crisi regionale è in parte consistente dovuta al fatto che Berlusconi non molla i 4milardi di euro che spettano alla Sicilia...

per ora mi fermo qui...

cordiali saluti,Spiros
Segnala Abuso

 Pasquale Aliffi ha scritto:27-05-2009 22:54:27
Pasquale AliffiSono in servizio nella Marina Militare da quasi 36 anni e mi appresto ad andare in pensione nella prima metà dell'anno 2009. Nel 2001 ho promosso la nascita del Comitato Pro Marzamemi. Nel 2003 ho promosso la nascita dell'Associazione Promozionale Sud Orientale Sicula. Nel 2007 ho promosso la nascita del Centro Commerciale Naturale di Marzamemi. Un consorzio fra commercianti e semplici interessati al turismo. Nel 2007 ho promosso la nascita dell'Associazione Autonomia Pachinese con cui si vuol provare a togliere una piccola parte del territorio a Noto. il 29 dicembre 06 sono stato nominato Cavaliere della RepubblicaCaro ex Sindaco. Hai un poco scopiazzato nel mio contributo al futuro sindaco di Pachino (inserito in questo sito internet) per quanto riguarda il fotovoltaico negli edifici comunali e per quanto riguarda il lungomare starrabba da progettare sia verso la balata ma anche verso il porto fossa. Poi un'altra cosa, il territorio non si acquista, come hai scritto nel tuo programma.
Cordiali saluti - Pasquale Aliffi
Segnala Abuso