Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  Commenti

Pace Politica e Cambiamento


 Leggi la notizia      Aggiungi il tuo commento

Ci sono attualmente N° 13 commenti per questa news

I commenti sono di proprietà dei legittimi autori,
che ne sono anche responsabili.

 Daniele Buggea ha scritto:22-01-2009 16:35:45
Daniele BuggeaIo di turno alla MisericordiaAndrea Infante ha scritto: 15-01-2009 14:34:50

Io penso che tutta la classe politica comunale che fin adesso ci ha governato sia palesemente incapace e quindi non reputo di scartare nessuno di questi.
Io non ritengo di escludere nessuno da quella cerchia perchè parlo da semplice cittadino che esamina attentamente il dafarsi di tutto lo scenario politico.
******************************************

Quoto quello che scrive il nostro amico Andrea, ed aggiungo, ancora una volta, che il Sign. Aliffi deve candidarsi alle prossime elezioni come sindaco di Pachino. Sign. Aliffi, non dia conclusioni affrettate, rifletta bene della mia proposta. Questa mia idea la porto in giro da un bel pò, ed ovunque ottengo consensi positivi. Abbia fiducia, oggi la politica cammina sul web, quei poveri diavoli, di cui leggiamo già le loro trame nei giornali locali, non hanno nessuna speranza se non quella di dichiarare il dissesto finanziario della nostra cara città.
SALVIAMO LA NOSTRA CITTA'...SIAMO ANCORA IN TEMPO!!!
Segnala Abuso

 Andrea Infante ha scritto:22-01-2009 15:13:19
Andrea InfanteEccomiHai perfettamente ragione caro Luciano, Pachino è un paese bellissimo pieno di sole e di risorse, mancano semplicemente le persone capaci e competenti al timone.

Saluti.
Andrea I.
Segnala Abuso

 Luciano Di Maria ha scritto:15-01-2009 21:07:21
quello che dice il signor Aliffi è in linea con quello che pensa la gente ed Io. Pachino ha bisogno di persone che sappiano governare questo bellissimo paese.
Segnala Abuso

 Andrea Infante ha scritto:15-01-2009 14:34:50
Andrea InfanteEccomiCaro Pasquale come ben sai io non sono la persona che di certo ama fare degli attacchi a te o a chissà chi. Una cosa è certa, che sono fiero di saper gestire il mio voto molto egregiamente perchè credo che abbia scelto in modo corretto anche alle passate elezioni amministrative.

Io penso che tutta la classe politica comunale che fin adesso ci ha governato sia palesemente incapace e quindi non reputo di scartare nessuno di questi.
Io non ritengo di escludere nessuno da quella cerchia perchè parlo da semplice cittadino che esamina attentamente il dafarsi di tutto lo scenario politico.

Come ben sai ammiro la tua disponibilità che offri alla collettività organizzando manifestazioni turistiche e sollevando problematiche che attanagliano Marzamemi da decenni, ma a mio modo di vedere se credi veramente di risolvere i problemi devi cercare di risolverli tu se chi sta sopra di te è incapace!

Voglio darti un suggerimento:
Non credere che tutti i giovani siano uguali, la parte bella della gioventù pachinese è ben informata e puo' dare un grosso contributo, basta coinvolgere e non escludere a priori.

Cordialmente.
Andrea I.
Segnala Abuso

 Sonya Dimartino ha scritto:15-01-2009 10:46:49
mi scuso, non era mia intenzione offenderla, lei evidentemente pensa che; presentare un programma anche se sotto forma di contributo lascia indifferenti o dia adito ad una sola lettura quella data da lei, nel rispetto della libertà reciproca io ho tutt'altra impressione che mi permetto di comunicarle manifestando con la stessa intensità di azione.
Segnala Abuso

 Pasquale Aliffi ha scritto:14-01-2009 22:56:15
Pasquale AliffiSono in servizio nella Marina Militare da quasi 36 anni e mi appresto ad andare in pensione nella prima metà dell'anno 2009. Nel 2001 ho promosso la nascita del Comitato Pro Marzamemi. Nel 2003 ho promosso la nascita dell'Associazione Promozionale Sud Orientale Sicula. Nel 2007 ho promosso la nascita del Centro Commerciale Naturale di Marzamemi. Un consorzio fra commercianti e semplici interessati al turismo. Nel 2007 ho promosso la nascita dell'Associazione Autonomia Pachinese con cui si vuol provare a togliere una piccola parte del territorio a Noto. il 29 dicembre 06 sono stato nominato Cavaliere della RepubblicaSoltanto per continuare civilmente a dialogare rispondo un pò a tutti.
1) Turi Borgh.
Quando parlo di Pace politica e cambiamento parlo un po con tutti. Destra e Sinistra. Perché sebbene dici che la sinistra è stata solo 3 mesi, ti ricordo che anche fra i 52 assessori di Barone ci sono stati rappresentanti di partiti di sinistra.
Sapendo stare allo scherzo mi sono veramente divertito con le tue risposte bibliche/ostetriche. Credimi sinceramente. Ho riso di vero cuore. Naturalmente poi hai approfittato della mia news per farti il tuo comizio elettorale sparlando del Centro destra. Ma tutto questo è legittimo. E non lo prendo assolutamente come un attacco personale.
Una cosa però voglio dirti continuando nello scherzo. Quel nascituro Pechinese ha già un fratello a livello regionale e Nazionale che sta crescendo bene (checché ne dica tu e tutti i mancini che non la pensano come me). Invece quello strano soggetto chiamato Partito Democratico che mette assieme ex comunisti ed ex miei confratelli DC che hanno radici completamente diverse ed opposte non avrà vita lunga proprio per questa disuguaglianza di idee di base e per quanto egemone risulta la volontà di imporsi nelle lotte interne fratricide degli ex DS nei confronti dei poveri ex DC. Anche a Pachino non è che la cosa sia differente. Qui addirittura ci sono 3 anime: Ds, Margherita e rappresentanti di Città Etica.
2) Andrea Infante.
Dici che la classe politica è da cambiare radicalmente. Comincia a non sprecare il tuo voto e spera che quei pochi pachinesi che andranno a votare la pensino allo stesso modo.
3) Saro Spinello.
Non pervenuto.
4)Sonya Di martino.
Sin dal suo primo commento su questo sito ho pensato che questo fosse un nome d’arte. Ho fatto qualche piccolissima indagine e probabilmente mi sbagliavo. Vede, Borgh, Spinello non la pensano sicuramente come me però nei nostri commenti arriviamo anche a scherzare e poi Borgh e Spinello io li conosco personalmente. Mentre di Lei su questo sito si è fatta la conoscenza solo da pochissimo tempo e, mentre ho notato la sua grande competenza nei suoi commenti che ha postato, ho notato anche gratuiti attacchi nei miei confronti (al limite dell’offensivo) che mi hanno leggermente infastidito soltanto perché non ne conosco la provenienza. Lei deve sapere che, proprio perché già in una precedente news lei mi aveva accusato di aver scritto un programma elettorale da futuro Sindaco, ho risposto proprio al suo commento di allora dichiarando che non ho alcuna intenzione di candidarmi. Ma questo non mi esclude di portare avanti le mie idee per il bene del paese (vede mi sto riempiendo ancora la bocca).
Cordiali saluti a tutti - Pasquale Aliffi
Segnala Abuso

 Rosario Spinello ha scritto:14-01-2009 22:44:38
Rosario Spinellola mia foto, anno 08scusa Andrea...ma guarda che sulla stampa& propaganda ti sbagli..e secondo me anche di grosso...

La buona anima di Corrado Arangio con la sua radio informava solo su alcune questioni che gli stavano a cuore...
Non c'era imparzialità allora e non ci sarà neanche oggi...e per estenzione di un calcolo probabilistico abbastanza semplice non ci sarà neanche domani..

La differenza è che Arangio scriveva su La Sicilia ed aveva una radio che usava per fare la sua politica...
Era un anticomunista viscerale..bontà sua e per sua scelta di vita...e convinzioni sue personali che io francamente ho sempre rispettato...
Siamo sempre stati in buoni rapporti...

Ma questo non significa nulla...perchè alla fin fine eravamo schierati su fronti opposti...

Aveva personalità...da vendere e credeva nel mezzo di diffusione dell'informazione...via etere...
E' sttao l'unco a resistere alla decimazione di molte radio locali e regionali...
E' stata la prima mossa del signor Berlusconi come imprenditore dell'etere senza catetere

Oggi la situazione è diversa...Molti pennivendoli hanno una paura pazzesca del web e della partecipazione dei cittadini alla informazione..

Ovviamenete..ci sono quelli che pensano che scrivere su un sito ha poi riscontri nel numero dei voti che prenderanno presentandosi alle elezioni....Questa è una sonora bischerata...chi frequenta il web ha una certa cultura ed è capace di discernere fra il bene ed il male...( ovviamenente anche qui abbiamo delle eccezioni che fanno quadrare il cerchio o cerchiare un quadrato..la scelta è montalbanamente libera)
Proprio su queste colonne T'Ercole c'è un classico caso che amici psicologici stanno studiando da tempo...

Alcuni scrivono solo quando intravvedono una loro speranza personale di un improbabile futuro...
Per contrasto dionisiaco bisogna invece dire che Pasquale Aliffi cavaliere per meriti acquisiti sul campo della sua professione deve ssere considerato diversamente rispetto a questi signori...
Pasquale Aliffi ha un futuro.. se si rende libero e autonomo da legami che lo condizionano e se si toglie quel vizietto di incunearsi nel rapporti interpesonali..fatto questo per me potrebbe essere anche un buon amministratore...

cordialità tutte...Spiros
Segnala Abuso

 Andrea Infante ha scritto:14-01-2009 16:09:20
Andrea InfanteEccomiCaro Pasquale, hai ragione ad affermare che Pachino ha bisogno di un forte cambiamento, ma sei convinto che gli amministratori che fino ad oggi hanno straziato la città cambino con il tempo?

Secondo me ti sbagli, la classe politica attualmente presente a Pachino è da cambiare radicalmente perchè ha dimostrato più volte che è incapace e priva di competenza per poter adempiere a quel ruolo.

Purtroppo è la nuda verità che fa male a tutti ma deve essere sbandierata. Mi auguro che i quotidiani siano un po meno di parte e facciano il loro lavoro al completo. A Pachino manca una voce giornalistica capace di informare "anche se in parte" la gente.

Spero che qualcuno prima o poi in maniera razionale riesca a far risorgere la vecchia RAS "Radio Antenna Sud" la quale era l'unica a rendere pubblica e costantemente aggiornata l'informazione in città!

Concludo affermando che Pachino è una città strana! Sapete il perchè?

I professionisti presenti in città capaci e certamente ferrati nello svolgere compiti amministrativi, sono spariti o nemmeno pensano assolutamente di avvicinarsi alla cosa pubblica.

Come mai?

Saluti.
Andrea I.
Segnala Abuso

 Sonya Dimartino ha scritto:14-01-2009 15:18:51
forse sig. Aliffi ha sbagliato il titolo alla nwes da lei proposta "Politica e Cambiamento", un titolo più appropriato avrebbe potuto essere "Propaganda politica in tempo di pace". Strano che lei restio a ricevere cariche amministrative ci tiene a puntualizzare la sua MAESTOSA posizione di portavoce ...........e di..........Bla.......Bla...........Bla......Evidentemente lei è convinto che i suoi uditotori o meglio lettori sono persnone incapaci .....limitate .ecc. ecc. Io non so dove lei abita se a marzamemi o in un altro luogo non conosco le sue competenze, i rogrammi di cui lei tanto si riempie la bocca non sono novità come non lo sono le coalizioni o le grandi ammucchiate dove i partecipanti trovano il proprio spazio
Segnala Abuso

 Rosario Spinello ha scritto:14-01-2009 12:36:06
Rosario Spinellola mia foto, anno 08Francesco Guccini - Nostra Signora Dell'Ipocrisia

Il massimo della stupidità si raggiunge non tanto ingannando gli altri ma sé stessi, sapendolo. Si può ingannare tutti una volta, qualcuno qualche volta, mai tutti per sempre.

John Fitzgerald Kennedy










Alla fine della baldoria c'era nell' aria un silenzio strano,
qualcuno ragliava con meno boria e qualcun altro grugniva piano;
alle sfilate degli stilisti si trasgrediva con meno allegria
ed in quei visi sazi e stravisti pulsava un' ombra di malattia.
Un artigiano di scoop forzati scrisse che Weimar già si scorgeva
e fra biscotti sponsorizzati videro un anchorman che piangeva
e poi la nebbia discese a banchi ed il barometro segnò tempesta,
ci risvegliammo più vecchi e stanchi, amaro in bocca, cerchio alla testa...

Il mercoledì delle Ceneri ci confessarono bene o male
che la festa era ormai finita e ormai lontano il carnevale
e proclamarono penitenza e in giro andarono col cilicio
ruttando austeri: "Ci vuol pazienza! Siempre adelante ma con juicio!"
E fecero voti con faccia scaltra a Nostra Signora dell' Ipocrisia
perchè una mano lavasse l' altra, tutti colpevoli e così sia!
E minacciosi ed un po' pregando, incenso sparsero al loro Dio,
sempre accusando, sempre cercando il responsabile, non certo io...

La domenica di Mezza Quaresima fu processione di etere di Stato
dai puttanieri a diversi pollici dai furbi del " chi ha dato ha dato "
ed echeggiarono tutte le sere, come rintocchi schioccanti a morto,
amen, mea culpa e miserere, ma neanche un cane che sia risorto
e i cavalieri di tigri a ore e i trombettieri senza ritegno
inamidarono un nuovo pudore, misero a lucido un nuovo sdegno:
si andò alle prime con casto lusso e i quiz pagarono sobri milioni
e in pubblico si linciò il riflusso per farci ridiventare buoni...

Così domenica dopo domenica fu una stagione davvero cupa,
quel lungo mese della quaresima, rise la iena, ululò la lupa,
stelle comete ed altri prodigi facilitarono le conversioni,
mulini bianchi tornaron grigi, candidi agnelli certi ex-leoni.
Soltanto i pochi che si incazzarono dissero che era l' usato passo
fatto dai soliti che ci marciavano per poi rimetterlo sempre là, in basso!
Poi tutto tacque, vinse ragione, si placò il cielo, si posò il mare,
solo qualcuno in resurrezione, piano, in silenzio, tornò a pensare...


Categoria:
Musica
Tag:
Francesco Guccini Nostra Signora Dell'Ipocrisia
Segnala Abuso

 Turi Borgh ha scritto:14-01-2009 00:34:12
Turi BorghProgetto Pachinoa proposito: il ricorso di campisi, come prevedibile, è stato respinto.

ecco il link:

http://www.giustizia-amministrativa...

ai pachinesi l'arma: prego, prendere la scheda ed entrare in cabina.

by by
Segnala Abuso

 Turi Borgh ha scritto:14-01-2009 00:25:21
Turi BorghProgetto PachinoMi sarei voluto esimere dall'esprimere commenti su questa nota (e tu, giustamente, caro pasquale, dirai: appunto, chi ti ha invitato a parlare ?) ma non riesco a trattenermi. Boh, che ne so ?! sarà la mia natura cattiva ? sarà che ne ho sentite anche troppe ? mah, fatto sta che non riesco a trattenermi dal ricordarti almeno due cose:
1) lascia perdere i riferimenti biblici o evangelici, con la politica non c'entrano nulla, anzi c'entrano nella misura in cui ci sono i boccaloni che si fanno infinocchiare dai discorsi tipo "unto del signore" e cose simili, che, evidentemente ti piace tanto tirare in ballo. La tiritera sul figliol prodigo e casa paterna è troppo esilarante, ormai, per essere ripetuta. non ci crede più neppure silvio. le lotte interne al fantomatico "partito delle libertà" sono pure e semplici lotte di potere, tra squali, cannibali e lupi mannari. Basta guardare lo spettacolo di Bossi contro berlusca contro moratti contro governo contro fini contro maggioranza contro parlamento contro regime contro popolo. Ma chi non vuol vedere mai vedrà, al pari del sordo che non vuol sentire.

2) da come parli, non so se nella qualità di ostetrico, di familiare della partoriente (che sarebbe chi ?), di magio sul cammello o di pastorello casuale, sembrerebbe che questo neonato pdl stesse per nascere in una grotta a betlemme. forse dimentichi che il nascituro (ah, quanto vale la diagnosi prenatale !!!! ) è frutto di fecondazione artificiale tra gameti politici più che nefasti.
Che sono quelli che hanno partorito, nel 2001, la peggiore amministrazione di pachino (prima di quella campisi, of course) (a prop, non mi opporre che l'amministrazione campisi era di centrosinistra perchè non ci crede nessuno, ha tentato di esserlo solo per tre mesi e mezzo, il tempo della presenza ds in giunta, prima e dopo era solo una brutta copia del centrodestra), che ha portato il comune dentro il baratro del dissesto finanziario. Che in sicilia (regione dico) governa ininterrottamente dal 2001, prima pure ma con pezze rosa, generando il più alto debito della sanità visto in italia con l'aggravante di essere la peggiore sanità. di non avere risolto uno, dico uno, problema dei siciliani che stanno molto peggio di prima (prego togliersi le fette di mortadella dagli occhi).

mi fermo perchè non è giusto infierire, sei in tenera attesa e non ti voglio turbare oltre.

Aggiungo, per par condicio, che ad un centrodestra squallido e vorace si è contrapposto un centrosinistra sifilitico e afono, pertanto i siciliani, gente fiera, ma anche un pò tonta, hanno qualche attenuante.

Tuttavia, sgorga dal mio cuore un consiglio per l'amico pasquale che, ritengo, sia mosso da sincera convinzione. le sue battaglie hanno la bandiera della buona fede e, pertanto, vanno rispettate.

Ebbene, il consiglio è:

Pasquale !!! (notare il tono epico)

osserva con attenzione il nascituro, ma con molta attenzione. ti accorgerai (a tutti è già noto il risultato grazie alle ecografie, ma l'amore eccessivo acceca) della sua abominevole mostruosità.

Ebbene, con spartano coraggio (cchè tra i duri è anche ben visto) rapiscilo e portalo sul monte Taigeto e lì abbandonalo.

Pachino, in un modo o nell'altro, ti ringrazierà !!!

Ma sbrigati, perchè se la puerpera si sveglia, prima di mangiare il neonato, divorerà anche te in un sol boccone.

Simpaticamente, Turi Borgh
Segnala Abuso

 Rosario Spinello ha scritto:13-01-2009 20:59:22
Rosario Spinellola mia foto, anno 08"U pruvatu n' 'o stari a ripruvari picchi chiossai 'u provi chiù sbrigugnatu 'u trovi"
Segnala Abuso