Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Vogliamo portare un nuovo metodo, quello che prevede un contatto diretto con il territorio


Vogliamo portare il nuovo metodo, quello che prevede un contatto diretto con il territorio, i problemi e le esigenze, anche in provincia di Siracusa. Per questo, martedì, la Commissione attività produttive, sarà a Pachino per affrontare tutte le emergenze legate all’agroalimentare”. Lo ha annunciato il presidente della Terza commissione, Bruno Marziano. Audizione in trasferta dunque per la commissione regionale, alla presenza anche dell’assessore regionale alle risorse agricole e alimentari Dario Cartabellotta.

La commissione incontrerà i rappresentanti del Consorzio IGP "Pomodoro di Pachino", della Filiera Agro Alimentare Pachino e Portopalo, dell’Associazione per la Tutela dei Prodotti Tipici di Pachino, del Consorzio Strade del Vino "Val di Noto" e del Consorzio Vini Eloro e Noto. Ma visiterà anche le aziende. “Questo è un territorio che produce solo eccellenze – ha detto Marziano – e per questo è necessario fare ogni sforzo per tutelare questi prodotti. Ed è quello che ci chiedono i produttori.

Ma si dovrà discutere di Asca punto di riferimento, non solo nel settore vitivinicolo e olivicolo della Sicilia Orientale, ma anche nel settore dell’ortofrutta per la tutela e la salvaguardia dei prodotti DOOP e IGP Siciliani; di Gal per ridare un ruolo significativo nel territorio di animazione locale. , così come è stato nel passato, con la possibilità di accesso alle aziende del territorio di una serie di interventi materiali ed immateriali che sono stati molo importanti per l’affermazione di molte aziende.

Poi i controlli di tutto ciò che invade i nostri mercati danneggiando i nostri prodotti. E la sicurezza nelle campagne per evitare furti che danneggiano enormemente gli agricoltori. Di questo e di altro si discuterà ma io voglio ringraziare i componenti della commissione che hanno accolto l’invito di svolgere la seduta a Pachino.
Categoria:  Comunicati Inserita il: 23-06-2013 21:26:06
Letta: 474 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: metodo territorio commissione attività produttive pachino bruno marziano dario caltabellotta igp val di noto
Segnala Abuso