Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Taglia, dirigente regionale: “E adesso il via a un'agricoltura 2.0”


Il convegno “POMODOROVINOPESCE” inserito all’interno del Piano di Sviluppo Rurale come spunto per un cammino comune del sud est siciliano verso l’Expo. “Occorre puntare su sinergia e professionalità”.


“Oggi non bastano più sapere di produrre dei prodotti eccellenti: senza l’organizzazione del loro percorso e un’adeguata comunicazione essi non riescono ad assumere nei confronti del mercato il loro valore potenziale”.

Fa chiarezza sulle condizioni di partenza e sugli obiettivi di arrivo Giuseppe Taglia, dirigente dell’Assessorato Regionale siciliano dell’Agricoltura, che sta curando l’organizzazione, insieme al circolo Terramitica e al Consorzio Igp di Tutela Pomodoro di Pachino, del convegno “POMODOROVINOPESCE- I gioielli alimentari della Sicilia sud Orientale, tra narrazione e accoglienza” che si svolgerà sabato 25 gennaio p.v. nel Palmento di Rudinì a Marzamemi e a cui parteciperanno molti e importanti stakeholder del mondo dell’enogastronomia, del turismo, del giornalismo, della comunicazione e di istituti di ricerca.
Categoria:  Comunicati Inserita il: 24-01-2014 21:11:35
Letta: 531 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: pomodorovinopesce convegno agricoltura prodotti organizzazione comunicazione igp turismo enogastronomia
Segnala Abuso