Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati



PACHINO - Mentre la città affonda nei debiti, dichiarata strutturalmente deficitaria per come il Sindaco e i suoi satrapi hanno gestito le risorse pubbliche in questi quattro anni, con il fallimento di qualsiasi iniziativa intrapresa (dalla raccolta differenziata alle opere pubbliche irrealizzate) e con una inquietante ipoteca legale sull’operato di questo Sindaco, loro cosa fanno?

Litigano su “ossi e ossicini”, posti da ritagliare nel sottobosco della politica, su faraonici progetti dannosi per le tasche dei pachinesi mentre lasciano incompleti quelli già avviati.

Sindaco, assessori (ex), consiglieri: siete un pugno di irresponsabili!

Ma lo capite che siete gli autori, i registi, gli attori e gli interpreti di un fallimento colossale?

Vi rendete conto del danno che avete arrecato al Comune?

Sindaco Bonaiuto: ti rendi conto che a distanza di quattro mesi la Prefettura ti ha mosso le stesse pesanti osservazioni sulla gestione delle finanze comunali che ti avevamo mosso noi, quando di fronte all’intervento della Corte dei Conti ti avevamo chiesto di azzerare tutte le spese superflue (tante, tantissime, troppe….) e di dare un segnale di discontinuità nella gestione dei soldi pubblici?

E Tu cosa fai?

Certifichi il fallimento politico della tua amministrazione con l’ennesimo azzeramento di una giunta litigiosa, improduttiva e dannosa!

Ma di fronte al conclamato e certificato fallimento della tua gestione finanziaria dell’Ente, non ci sono più contentini, grandi o piccoli, che potranno bastare a soddisfare le esigenze dei tuoi alleati. Dimettiti, mandali e mandaci tutti a casa: sarebbe un gesto di grande responsabilità (l’unico in questi quattro anni della Tua sindacatura) e che metterebbe sotto smacco chi, di fronte alla drammaticità della situazione e con una terrificante crisi economica e sociale in atto, continua a tirarti la giacca per il proprio tornaconto personale.

Roberto Bruno
Categoria:  Comunicati Inserita il: 07-04-2013 12:05:40
Letta: 558 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: debiti sindaco fallimento opere pubblche raccolta differenziata ossicini prefettura spese giunta
Segnala Abuso