Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Servizio Idrico - Quali sono le intenzioni del comune?


“Molti Comuni della nostra provincia, fra cui Avola e Rosolini, si sono rivolti al Tar di Catania che nei giorni scorsi ha dato loro ragione ritenendo legittimo il ritiro della concessione del servizio idrico a Sai8 e pertanto ha disposto la restituzione di tutti gli impianti idrici e le attrezzature ai Comuni, come sancito tra l'altro da un referendum popolare nel 2011. Il Comune di Pachino, a differenza di tanti altri Comuni, non ha fatto ricorso al Tar e quindi a Pachino la situazione resta immutata.

Vorrei capire, data l'importanza dell'argomento, quale sia la reale intenzione del Comune di Pachino: se il “non ricorrere” al Tar da parte dell'Amministrazione Comunale di Pachino, sia stata una scelta, o una dimenticanza oppure se è legato al fatto che in questi giorni è in discussione all'Ars il ddl che dovrebbe regolamentare la modalità di gestione del servizio idrico da parte dei Comuni, e quindi l'Amministrazione sia in attesa che la Regione legiferi definitivamente in materia.”


Pachino, 07/10/2013

Sebastiano Mandalà
(Coordinatore Liberi per Pachino)
Categoria:  Comunicati Inserita il: 07-10-2013 22:38:09
Letta: 703 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: servizio idrico ricorso tar concessione comune ars ddl liberi per pachino mandalà sai 8
Segnala Abuso