Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Referendum, Comuni a Vocazione Turistica, e Discarica. Tre questioni, tre appuntamenti


PACHINO - Richiamo la Vostra attenzione su tre importanti questioni, strettamente legate ad altrettanti appuntamenti.

La prima questione, e il primo appuntamento, è quello del Referendum del prossimo 12 e 13 giugno: nonostante la poca pubblicizzazione sulla televisione, ciascuno di noi è stato bene o male informato sui quesiti referendari, anche grazie al tam tam delle mail, dei messaggi su facebook e, in ultimo, l'appello del segretario Bersani a recarsi a votare per mandare un ulteriore ed inequivocabile messaggio al governo sulla volontà di partecipazione degli italiani. Non mi dilungo oltre sui contenuti: ciascuno può farsi un'idea esatta sui quesiti e sulle ragioni per cui votare un appassionato SI su tutti e quattro i referendum popolari. È importante però raggiungere il quorum del 50,1%, per cui Vi invito alla massima mobilitazione possibile, con tutte le persone che conoscete!

La seconda questione, invece, riguarda la vicenda del decreto sui comuni turistici siciliani dal quale, in un primo momento, erano stati esclusi sia Pachino che Portopalo. Grazie al pronto intervento dell’on. Bruno Marziano ho preso visione della nuova bozza del decreto alla firma dell’Assessore ai BB.CC. Trachida: fortunatamente posso sincerare tutti che sia Pachino che Portopalo sono stati inseriti nell'elenco. Si è così provveduto a riparare ad una ingiustizia ed un danno: adesso, infatti, i due comuni potranno partecipare ai bandi predisposti dall’Unione Europea e dalla Regione Siciliana per incrementare l’attrattiva turistica nei nostri territori. Di ciò ringrazio pubblicamente, a nome di tutto il circolo del PD di Pachino, l’on. Bruno Marziano per aver immediatamente posto all’attenzione dell’Assessore Tranchida l'inderogabile necessità dell’inserimento dei nostri territori fra quelli a vocazione turistica.

La terza ed ultima questione è quella della discarica di contrada Camporeale, a cui corrispondono ben due appuntamenti: martedì 07 giugno si svolgerà un incontro tecnico per affrontare dal punto di vista burocratico tutta la vicenda in vista di una sua definitiva soluzione, mentre mercoledì 29 giugno si terrà la Conferenza di servizi, che avevamo chiesto di votare al Consiglio Comunale dello scorso 13 maggio, nella quale verranno formalizzate a tutte le istituzioni ed enti interessati le nuove indicazioni contrarie sollevate dal comitato No-Discarica, da tutti i cittadini e dal Consiglio Comunale di Pachino.

Mi sono giunte numerose lamentele per il mancato funzionamento del sito istituzionale del comune di Pachino: ho già provveduto a segnalare ciò sia alle autorità cittadine che al Prefetto.

Nel ricordarVi infine l’appuntamento di domenica 12 e lunedì 13 giugno per i Referendum sull’acqua pubblica, contro il nucleare e per l’abolizione dell’odiosa legge ad personam voluta da Berlusconi (sul legittimo impedimento), vi chiedo uno sforzo di mobilitazione per le ragioni del SI: QUATTRO SI per dire NO!

Un caro saluto a tutti,
Roberto Bruno
Categoria:  Comunicati Inserita il: 03-06-2011 20:30:57
Letta: 463 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: referendum quesiti comuni vocazione turistica discarica camporeale
Segnala Abuso