Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Protesta dipendenti. Auspichiamo che l'amministrazione di pachino si attivi a dare le giuste risposte


Siamo molto preoccupati per quanto sta accadendo al comune di pachino e sugli sviluppi che la protesta intrapresa da giorni da alcuni dipendenti possa fortemente pregiudicare e portare a forti tensioni sociali con il conseguente rischio del verificarsi di gravi problemi di ordine pubblico.

Va pertanto scongiurato qualsiasi forma di atto estremo che possa mettere a rischio la vita di chi lo compie e soprattutto degli altri lavoratori.

Ci sentiamo comunque estremamente vicini , nonostante non condividiamo l’estremo atto , ieri, del dipendente comunale Francesco Mauceri per aver tentato di appiccarsi fuoco all’interno dei locali del comune di pachino.

Ribadiamo che tale atto è fortemente da condannare ma che nasce da mesi e mesi di estremo disagio economico e causa , secondo noi, di un atteggiamento da parte dell’amministrazione comunale fortemente distaccato ed incapace di dare serie e concrete rispose ai propri dipendenti che sono oggi in uno stato di estrema difficoltà economica tant’è che molti di essi non riescono più a garantire alle proprie famiglie le elementari sussistenze giornaliere.

Registriamo anche il paradosso che nonostante le gravi difficoltà economiche l’amministrazione in questi mesi ha proceduto a assegnare ad una parte dei dipendenti nuove e clientelari posizioni organizzative, nuovi unità di progetto e nuovi piani strumentali impegnando in tal modo onerose risorse che potrebbero essere destinate per far fronte a spese primarie che l’amministrazione non riesce a sostenere. Per questo chiediamo da mesi l’azzeramento di tutte queste posizioni economiche e la costituzione di un tavolo tecnico con le rappresentanze sindacali dell’ente.

L’amministrazione comunale purtroppo non riesce neppure a far fronte da mesi agli impegni economici delle società fornitrici di servizi, come il servizio di igiene urbana e i vari servizi sociali di assistenza.

Ricordiamo, inoltre, che i lavoratori dipendenti della società di igiene urbana da tempo hanno proclamato lo stato di agitazione con il serio rischio , qualora dovesse ancora perdurare il ritardo del pagamento degli stipendi , di sospendere il servizio di raccolta rifiuti mettendo la città di pachino in seri e rischiosi problemi igienico - sanitari .

Auspichiamo che l’amministrazione di pachino si attivi tempestivamente a dare le giuste risposte alla propria cittadinanza iniziando a risolvere sin da subito la questione degli stipendi arretrati dei propri dipendenti e di tutte le società fornitrici di servizi, se no ne dovesse essere capace abbia il giusto senso critico e riconsegni il proprio mandato alla cittadinanza.

Responsabile CGIL FP
ENTI LOCALI
Matteo Latina

Segr. Gen. Prov
CGIL FP
Franco Nardi
Categoria:  Comunicati Inserita il: 27-09-2012 15:07:39
Letta: 527 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: comune di pachino protesta dipendenti tensioni sociali ordine pubblico lavoratori unità di progetto spese piani
Segnala Abuso