Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati



Ricevo da Marco Lao, segretario del Partito Democratico di Pachino e pubblico quanto segue:

Quanto è accaduto nella nota trasmissione di Maurizio Costanzo due giorni fa è ignobile, assurdo e non corrisponde appieno alla verità. E’ stato compiuto da parte dei conduttori del programma un vero atto di terrorismo ideologico nei confronti dei consumatori finali.

Affermazioni provocatorie e allarmanti che purtroppo incideranno nell’economia pachinese e a farne le spese sono tutti i produttori agricoli del nostro territorio, che invece di essere difesi e tutelati vengono di molto danneggiati. E’ sicuramente necessario che finalmente ci si risvegli e si faccia luce sulle infiltrazioni mafiose nei mercati ortofrutticoli italiani e ringraziamo il procuratore Grasso per le indagini avviate dalla DNA e per aver liberato l’opinione pubblica da una coltre fumosa che vuole occultare eventuali illeciti, ma occorre dire che incitare a non comprare pomodoro va in direzione contraria e opposta a quanto detto. E per giunta con l’aggravante di alcune inesattezze.


Come Partito Democratico ci affianchiamo al grido di ribellione di tutti i produttori agricoli e ci aspettiamo che le autorità competenti riescano a mettere le mani su chi specula sul lavoro dei nostri produttori e che i responsabili “della televisione” paghino per la pericolosità di tali affermazioni. Occorre tutti insieme pretendere che le televisioni diano le giuste informazioni e chiedere il diritto di replica. Ma anzitutto è importante che ci si adoperi per evitare la crescita esponenziale dei nostri prodotti, dalla produzione alla vendita finale, affinché le autorità competenti pongano sotto controllo gli intermediari della filiera agro-alimentare.

05/02/2011

Marco Lao
Segretario del Partito Democratico di Pachino
Categoria:  Comunicati Inserita il: 05-02-2011 19:22:25
Letta: 667 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: terrorismo ideologico consumatori finali economia produttori filiera vendita marco lao
Segnala Abuso