Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Non esiste solo Marzamemi. La nostra posizione sulla disputa Bruno/Liggeri


Da oppositori (costruttivi) dell’attuale Amministrazione, prendiamo atto, nostro malgrado, della “querelle” dei giorni scorsi che ha visto protagonisti il Dott. Domenico Liggeri, giornalista e collaboratore della pagina “De Gustibus” de “Il Giorno” da una parte e il Sindaco del Comune di Pachino Dott. Roberto Bruno, dall’altra.

In quanto oppositori sarebbe facile cavalcare l’onda dissacratoria alimentata dall’articolo riportato sul sito http://www.storienogastronomiche.it... e additare nei confronti del Sindaco immani responsabilità sull’andazzo della gestione del turismo a Marzamemi.

Certo, non si possono negare alcune evidenti distorsioni sul caro-prezzi e la mancanza di servizi essenziali adeguati per i turisti, ma la disamina del Dott. Liggeri a nostro avviso non approfondisce adeguatamente i temi specifici rimanendo come dice lo stesso Bruno “nella superficie teorica e pregiudiziale della questione.” Per questo motivo non possiamo condividere l’invettiva che invece andrebbe sezionata, posta sotto ingrandimento e risolta passo dopo passo. Profonde infatti sono le questioni problematiche che avviliscono quello che potrebbe essere e dovrà diventare il “Risorgimento Economico” per questa zona della Sicilia e cioè il turismo.
Nell’articolo si parla di storia di povertà e poesia, precariato e surreale futuro, ma guardando con i piedi per terra il presente di questo momento storico condizionato da un’enorme crisi sociale e finanziaria, si possono ben sintetizzare i sopracitati temi, in un’unica espressione:
“Disperazione.”Sarà retorico, troppo intellettualistico o sociofilosofizzante non importa, è la concretezza del reale.

Dunque, cosa vogliamo fare caro Sindaco? Vogliamo discutere di epistemologia dello spirito o di fenomenologie trascendentali?

Il punto di vista Propositore, infatti, non vuole chiacchiere, ma concretamente FARE. Disponibili e aperti al dialogo, specialmente quando quest’ultimo è serio e costruttivo siamo sempre dell’idea di salvaguardare la dignità dei nostri concittadini, lavoratori, inclini al sacrificio per natura. Certamente il loro lavoro riceverebbe maggiori successi se inserito all’interno di un’offerta turistica ben strutturata; creare un circuito virtuoso in grado di incentivare il turista a trattenersi in un territorio che possa offrire esperienze di soggiorno ricche e stimolanti.

Tutto contribuirebbe ad individuare percorsi e strategie tali da realizzare una sana crescita culturale-sociale ed economica del nostro paese che, è bene ricordarlo al nostro beneamato Sindaco ove lo avesse dimenticato, non è solo Marzamemi...

Pachino li 25 agosto 2014

Il Coordinamento Politico
del Movimento CambiaMenti
Categoria:  Comunicati Inserita il: 25-08-2014 16:27:14
Letta: 651 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: disputa roberto bruno domenico liggeri marzamemi cambiamenti turismo servizi prezzi
Segnala Abuso