Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Meglio un po' di soldi in meno, ma più sicurezza e meno schiamazzi!


MARZAMEMI - E’ con preoccupazione che l’APAC registra i continui episodi di violenza perpetrati a Marzamemi e in alcuni punti nevralgici di Pachino, che rendono irrequieti i cittadini che si sentono insicuri e rischiano di dare un’immagine negativa e sbagliata del nostro territorio, con possibili ricadute nel turismo.

E’ assolutamente necessario che tutte le Forze dell’Ordine (inclusa la Polizia municipale) si coordinino in modo tale che MARZAMEMI -per tutto il periodo estivo- venga presidiata fino a notte tarda e blocchi i facinorosi che tendono a turbare la tranquillità del luogo.

E’ necessario anche che l’Amministrazione comunale si prenda le sue responsabilità attraverso l’allungamento dell’orario di servizio dei Vigili Urbani e delle specifiche determine che obblighino i tutori dell’ordine a farle rispettare.

Ma è anche indispensabile che cittadini e soprattutto esercenti non si limitino a lamentarsi o a spaventarsi, ma siano disposti a segnalare e a denunziare (seppur con la collaborazione e la copertura della nostra associazione), in modo che i teppisti, malati di bullismo e di vandalismo fine a se stesso, vengano arrestati con degli innegabili vantaggi di ordine pubblico, psicologico, economico, turistico e di immagine del nostro bellissimo borgo marinaro.

IL SILENZIO NON PAGA, la DENUNZIA CONVIENE !

L’Apac è a disposizione, con discrezione e riservatezza, per chiunque voglia contattarla.

L’APAC sollecita inoltre gli esercenti di MARZAMEMI a non dare alcolici oltre le ore 2 di notte (come prevede l’ordinanza sindacale n. 13 del 26 Giugno 2007) e a non dare bevande “in contenitori di vetro, alluminio o qualsiasi altro materiale rigido comunque contundente”, ma solo in bicchieri di plastica o di carta (come è previsto nell’ordinanza n. 14 del 2007: entrambe ancora in vigore), così come a non vendere alcolici a minori, in quanto contro legge.

Meglio un po’ di soldi in meno, ma più sicurezza e meno schiamazzi !

Una situazione serena darà più fiducia a coloro che vogliono stare un po’ di più, con un innegabile ritorno turistico.


INVITA infine tutti i cittadini (senza distinzione di colore politico) a partecipare al sit-in di SABATO 9 Luglio, perché si dia un segnale forte e si dimostri la determinazione della popolazione sana contro coloro che vivono la loro povera vita ubriacandosi, malmenando, distruggendo, credendosi degli eroi, mentre non sono altro che giovani stupidi senza cervello.

Il presidente
Nino Gullotta
Categoria:  Comunicati Inserita il: 08-07-2011 13:52:32
Letta: 575 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: apac violenza marzamemi territorio turismo forze dell'ordine vigili urbani protesta
Segnala Abuso