Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati



Venerdì 27 Maggio alle ore 17.00 presso il Cine-Teatro San Corrado, si terrà la manifestazione: "Le scuole di pachino per la legalità e l’integrazione" organizzata dal coordinamento per l’Immigrazione “ABD EL KADER GUELLALI” , L’APAC (Associazione Pachinese Anti Crimine) e L’ANOPAS

“Legalità e Integrazione sono tematiche molto legate tra di loro perché è impensabile pretendere sicurezza e stima in un contesto sociale dove vivono dei gruppi tra di loro contrapposti, dove ci si guarda con sospetto, dove l’integrazione è solo una parola che forse si è letta o sentita, ma che non va vissuta nel quotidiano. D’altra parte, una vera integrazione non può avere come presupposto dei rapporti basati sull’illegalità, su una giustizia a due livelli, sullo sfruttamento, ecc.

Si può serenamente convivere insieme, ma all’insegna del rispetto, della conoscenza e del riconoscimento reciproci”. (Prof. Nino Gullotta presidente APAC e Coordinamento per l’Immigrazione)

La manifestazione rappresenta la serata conclusiva di due progetti:
“MUSICA, linguaggio universale di legalità e di democrazia”
concorso organizzato dall’APAC, che vedrà in scena tre gruppi canori appartenenti agli istituti comprensivi Silvio Pellico e Giovanni Verga

Osservatorio sulle dinamiche interculturali a Pachino” a cura del Coordinamento per l’Immigrazione “Abd El Kader Guellali” e dell’Anopas.

Il progetto, finalizzato ad inquadrare le dinamiche culturali intergruppali che vivono e si sviluppano all’interno delle realtà scolastiche del nostro territorio, si snoda in varie fasi concludendosi appunto con la messa in scena di quattro sketches teatrali (ricavati dai materiali prodotti dai ragazzi nella fase precedente di scrittura creativa) che vedono protagonisti i gruppi interculturali degli istituti comprensivi G.Verga, V.Brancati e C.Sgroi.

A tal proposito si ringraziano: Giuseppina Sciré (Coordinatrice e progettista), Francesca Gennuso (Esperta in recitazione e regista), Maria Luisa Gennuso, Teresa Lobello e Claudia Tiralongo (educatrici professionali), Anita Virginia Sciré (Esperta in lettere), Eddanastasia Sciré (assistente sociale), Angela Traversa, Giombattista Lombardo e Nino Gullotta (Direttivo Coordinamento).


Programma:


*Introduzione e presentazione dell’evento
“Per non dimenticare” (canzone di Maria Di Martino e Bruno Lauzi, eseguito dal Gruppo corale-strumentale “Musica Insieme” della Scuola Secondaria dell’ Istituto “G. Verga”)

“Mille e una storia” (gruppo interculturale –sc. Primaria- dell’Istituto “C. Sgroi”)

“Un extraterrestre, turista sulla terra” (gruppo interculturale, Ist. “G. Verga”)

“La canzone della legalità” (parodia della canzone pop “Mamma mia” a cura del gruppo musicale “Abba” con adattamento musicale della prof.ssa Cannata, eseguita dal coro di Scuola Primaria “Voci ribelli” e dal “Gruppo Ballo” di Scuola Secondaria dell’Ist. “S. Pellico”)

“L’unione fa la forza” (gruppo interculturale, Istituto “V. Brancati”)

“Mezzo sogno di prima estate” (gruppo interculturale sc. Media, Ist. “C. Sgroi”)

“Amore senza frontiere” (di Franco Agosta, eseguito dal coro di Scuola Primaria “In…Canto” dell’Istituto “G. Verga”)
Categoria:  Comunicati Inserita il: 22-05-2011 18:33:56
Letta: 925 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: scuole legalità integrazione immigrazione adb el kader guellali apac anopas
Segnala Abuso