Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Inaugurazione del progetto "Centro Giovanile- Sportello Informagiovani"


PACHINO - Sarà inaugurato l’8 gennaio 2014, con una conferenza stampa che si svolgerà alle 9,30 presso il Circolo dei Soci della Banca di Credito di Pachino di via Libertà, il progetto del Comune di Pachino “Centro Giovanile- Sportello Informagiovani”.

Si tratta di un progetto sperimentale rivolto ai giovani dai 14 ai 29 anni, con il quale si intende cominciare a pensare alle politiche giovanili della città, valorizzando e integrando quanto già presente, con l'offerta gratuita dei servizi di consulenza, orientamento, informazione.

Il progetto è stato fortemente voluto dalla Cooperativa Sociale Leonardo e dall'Assessore alle Politiche Giovanili Tony Cirinnà, che fin dall'inizio hanno scelto di operare secondo due direttrici fondamentali: la valorizzazione delle professionalità con anni di esperienza e la creazione di un partenariato forte con le realtà economiche, culturali, sociali, sanitarie ed istituzionali della provincia di Siracusa.

Il progetto, che nella sua fase iniziale ha l'obiettivo di conoscere i giovani e le loro esigenze, offrire risposte concrete e adeguate e favorire la conoscenza della città, prevede diverse linee d’azione, tra cui:
- l'attivazione dei servizi base dello Sportello Informagiovani;
- la promozione degli incontri con le eccellenze culturali ed economiche del territorio;
- la realizzazione dei laboratori e dei convegni sui temi della comunicazione e della dipendenza;
- l'attivazione delle prime borse di studio “Futuro – Idee per Pachino”.


In questa ottica, sicuramente ambiziosa, priva di schemi e ricette preconfezionate c'è il messaggio che Leonardo intende comunicare ai giovani e con loro condividere: ritenere possibile mettersi in gioco per costruire il proprio futuro!

“Riteniamo che il processo di crescita personale dei giovani sia fortemente legato a quello della città- spiega la responsabile del progetto, Assunta Rizza-; per questo è strategico condividere con loro l'idea di dare vita ad un Centro Giovanile pensato come un luogo dove è possibile esprimersi nella propria originale creatività, sperimentare la partecipazione attività alla vita della città, ma anche incontrarsi tra pari e con le eccellenze del mondo del lavoro e promuovere la realizzazione di una rete operativa con le altre associazioni. Per rendere tutto questo possibile stimoleremo la partecipazione dei ragazzi attraverso diverse iniziative e proposte”.

Tra queste 3 borse di studio che saranno messe a disposizione dalla Banca di Credito Cooperativo di Pachino e dal Consorzio Pomodoro di Pachino Igp a fronte della produzione di progetti di ricerca e approfondimento culturale, sociale, economico locale.

“Abbiamo deciso di scommettere su questo progetto perché rappresenta una vera e propria ‘chiamata alle armi’ per tutti i giovani di questa città, spronandoli a prendere in mano il proprio futuro attraverso scelte consapevoli e partecipate nel presente” ha spiegato Paolo Bonaiuto, sindaco di Pachino.

Ulteriori dettagli saranno forniti mercoledì 8 gennaio durante la conferenza stampa, a cui sono invitate le associazioni del settore, i cittadini e la stampa.
Categoria:  Comunicati Inserita il: 07-01-2014 20:27:25
Letta: 544 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: centro giovanile sportello informagiovani comune progetto giovani servizi cooperativa sociale leonardo tony cirinnà
Segnala Abuso