Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Il PD di Pachino replica alle dichiarazioni di Bonaiuto pubblicate oggi 13-10-2012 su "La Sicilia".


I Pachinesi non sono così imbecilli da credere alle ennesime balle di questo sindaco millantatore che ha saccheggiato le casse comunali, mortificato il lavoro di centinaia e centinaia di lavoratori, incompetente a gestire la cosa pubblica, e che dopo aver devastato la nostra città cerca inesistenti alibi per nascondere il proprio fallimento suo e della sua amministrazione addossando all’opposizione e al PD quelle che con tutta evidenza sono invece le proprie gravissime responsabilità!

Paolo Bonaiuto si dimostra un sindaco forestiero, visto che non ricorda che a governare Pachino prima di lui c’era il suo stesso centrodestra e le stesse persone che adesso sono con lui!

Ma la sua sfacciataggine lo porta a spararle sempre più grosse: i revisori dei conti hanno certificato che l’amministrazione Bonaiuto ha speso abbondantemente oltre le proprie capacità di cassa! Ad oggi il patto di stabilità è stato sforato di circa quattro milioni di euro e certamente. Dati incontrovertibili, certamente non dovuti alla responsabilità del PD, ma sono solo frutto della sua totale incompetenza e incapacità ad amministrare le finanze del Comune. I fatti danno ragione a quello che noi abbiamo sempre denunciato e cioè che questo sindaco ha trasformato Pachino in una SPRECOPOLI, con oltre un milione di euro di spesa clientelare fatta di incarichi inutili e costosi, con una girandola di rimborsi spese vergognosi, tra cui persino 5 mila euro di benzina per fare il tragitto da Noto, dove vive, a Pachino, dove malgoverna!

Paghi piuttosto i tanti debiti contratti! Ci dica come ha speso l’oltre mezzo milione di euro del mutuo per l’acquisto dei locali della standa! Ci dica che fine hanno fatto i soldi della piscina comunale! Ci dica che fine hanno fatto i soldi del salario accessorio dei dipendenti comunali, oltre che i loro stipendi! Ci dica come fa a spendere tutto quel fiume di denaro in viaggi inutili a Palermo e Roma!

Anziché attaccare l’opposizione ed il PD, che ha avuto il coraggio di contrastare e denunciare ad ogni livello le sue malefatte amministrative e la sua cattiva politica, pensi a risolvere i problemi di Pachino. Ma sappiamo che non ne è capace!

Ci risponda da uomo e non facendo da scaricabarile!

13 Ottobre 2012

Il circolo del Partito Democratico di Pachino
Categoria:  Comunicati Inserita il: 13-10-2012 21:40:54
Letta: 577 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: bonaiuto casse lavoratori alibi fallimento opposizione pd revisori patto di stabilità debiti
Segnala Abuso