Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati



“Il Consorzio Igp continua serenamente nel suo lavoro senza riconoscere nessun addebito reale rispetto alle esternazioni fuori luogo del Deputato Regionale Giambattista Coltraro. Per quanto riguarda le sue accuse contro l’assessore Caltabellotta non comprendiamo come mai le associ alla nostra realtà, che da sempre si è mostrata collaborativa con tutte le istituzioni senza ricercare nessuno degli inciuci politici di cui l’on. Coltraro fa misteriosamente cenno”.

La replica del Presidente del Consorzio Pomodoro di Pachino Igp Sebastiano Fortunato e del Direttore Salvatore Chiaramida giungono poche ore dopo le esternazioni aggressive del Deputato Regionale del Megafono Giambattista Coltraro, respingendo tutte le accuse, “che sono sommarie e poco chiare. Il Consorzio, infatti, per statuto nasce come un organismo che ha il compito di tutelare il marchio, secondo le normative della Comunità Europea, e di promuoverlo attraverso adeguate iniziative. Parlare di commercializzazione è dunque assolutamente fuorviante, ma forse l’on. Coltraro non conosce lo statuto che per legge il consorzio è chiamato a rispettare”.

L’idea di una struttura unica di commercializzazione, tuttavia, non è nuova nel campo dell’agricoltura del Pomodoro Igp di Pachino, anzi, gli stessi dirigenti del Consorzio ammettono che “ci stiamo lavorando da alcuni mesi con incontri serrati tra i vari attori del territorio, coinvolgendo anzitutto i produttori, che sono e rimangono i protagonisti di questa eccellenza gastronomica unica al mondo. Ma non è attraverso il Consorzio che questo processo di unificazione commerciale può passare, a meno che l’on. Coltraro non voglia suggerirci di infrangere le regole”.

A contare per i vertici dell’Igp, tuttavia, sono i fatti: ”Sono con questi che ogni giorno ci misuriamo- sottolinea il Presidente del consorzio Sebastiano Fortunato-. Proprio ieri abbiamo ospitato le troupe di Linea Verde per un approfondimento sul territorio che andrà in onda a fine settembre. Questa è solo l’ennesima iniziativa che il Consorzio organizza e promuove per valorizzare il Pomodoro Igp, prima azione essenziale, insieme ad un controllo serrato contro le ‘falsificazioni’, senza cui la commercializzazione non potrebbe esistere”.

Amareggiato ma propositivo il Direttore Chiaramida:”Ci spiace constatare quale sia l’opinione dell’on. Coltraro, che invitiamo presso la nostra sede per constatare con i propri occhi quale sia la realtà difficile del territorio in cui lavoriamo e di cui, probabilmente, non ha molta contezza. Eppure non ci stanchiamo di farlo, anzi ogni giorno tentiamo di aggiustare la mira e di promuovere iniziative sempre nuove e soprattutto di fare sistema, chiedendo la collaborazione di tutti gli operatori del settore e delle istituzioni. Speriamo solo che le dichiarazioni di Coltraro non siano il frutto di una faida politica tra Pd e Megafono con cui il Consorzio non ha nulla a che fare”. “Chiediamo al Deputato Regionale, anzi- propone il Vicepresidente Massimo Pavan-, di farsi personalmente promotore presso il Governo Regionale di alcune istanze importanti per proteggere la nostra agricoltura di qualità e il lavoro dei produttori e del Consorzio che gli consegneremo durante magari un incontro ufficiale”.

L’invito all’unità di intenti giunge anche dal Vicepresidente e rappresentante dei produttori Salvatore Criscione: ”Mi fa piacere che la politica si interessi del Consorzio, ma questi toni non giovano a nessuno. Accettiamo eventuali critiche, ma da annicon il Consorzio lavoriamo verso l’unità e la sinergia. Speriamo che possiamo ricongiungere gli sforzi perché l’obiettivo rimane unico: valorizzare e fare crescere il nostro prodotto, unico al mondo. Dobbiamo fare squadra per combattere i soprusi della Grande distribuzione”.
Categoria:  Comunicati Inserita il: 12-09-2013 14:32:58
Letta: 444 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: consorzio tutela igp pomdoro pachino coltraro fortunato chiaramdia pavan commercializzazione
Segnala Abuso