Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Dal 7 settembre il nuovo kit per la raccolta differenziata.


PACHINO - Cari concittadini, da lunedì 7 settembre sarà distribuito a tutte le utenze domestiche iscritte nel ruolo Tari il nuovo kit per la raccolta differenziata.

Il ritiro potrà avvenire presso gli uffici di via Catania (Ufficio Tecnico) tutti i giorni, da lunedì a venerdì negli orari di apertura.

Nello specifico, sarà consegnato:
1) un mastello con chiusura antirandagismo dotato di microchip integrato con un codice unico identificativo di utenza per la raccolta del rifiuto organico;
2) un equipaggiamento di sacchetti in materiale al 100% biodegradabile ove verranno inseriti i rifiuti organici;
3) un sacco telato per la raccolta della plastica e dell’alluminio;
4) un sacco telato per la raccolta della carta e del cartone;
5) un sacco telato per la raccolta della plastica;
6) un promemoria completo con tutte le spiegazioni, la tipologia esemplificativa dei rifiuti da conferire, i nuovi orari e i giorni della raccolta.

Si tratta di un sforzo straordinario, soprattutto in termini di organizzazione del servizio, che, mi auguro, sarà condiviso ed apprezzato da tutti.

Infatti, la percentuale di differenziata in paese è ancora troppo bassa e non in linea con quanto stabilito dal legislatore ed è imperativo ed indifferibile imprimere una inversione di tendenza in tempi rapidi, in prospettiva della nuova gara di appalto del servizio di raccolta dei rifiuti di prossima definizione.

Solo adeguatamente differenziando potremo giungere ad una riduzione dei costi del servizio per le casse comunali e, di conseguenza, per le tasche dei cittadini.

Per questo, è necessario l’impegno di tutti, la partecipazione di ognuno, nell’interesse esclusivo della collettività.

Tuttavia questo non sarà l'unico provvedimento.

Sta per essere avviato il piano comunale di rimozione dell'amianto sulla scorta della recentissima pubblicazione delle linee guida indicate dalla Regione Siciliana, l'installazione di un’area destinata allo stoccaggio temporaneo dei rifiuti urbani per incentivare ulteriormente la raccolta differenziata, l’istituzione del corpo degli Ispettori Ambientali Volontari e, non ultimo, la realizzazione di una “casa dell'acqua”.

Da settembre partirà, infine, un progetto di informazione e di sensibilizzazione delle nuove leve di studenti.

Tutte queste attività sono un atto dovuto sia per migliorare la qualità della vita di tutti noi che dell'ambiente circostante.

È l’amore per la nostra terra a farci annunciare, tuttavia, che a questo punto non faremo più sconti a nessuno. Non è più tollerabile l’inciviltà e la negligenza di quei cittadini che non differenziano i rifiuti, che non rispettano l’ordinanza sindacale in vigore, che creano discariche nel territorio, problema che oltre a gravare sulle casse comunali, grava anche sull’intera cittadinanza e sull’immagine del paese.

Il nucleo ambientale della P.M. è stato ulteriormente rafforzato per contrastare i fenomeni di inciviltà ed incuria e per garantire al meglio il controllo del territorio. Telecamere fisse e mobili vigileranno sul corretto conferimento.

Oltre alle multe seguirà la denuncia penale per inosservanza delle ordinanze e per violazione delle norme in materia ambientale da quest’anno molto più severe.

Sarà tolleranza zero per i trasgressori.

Ringrazio tutti i cittadini che collaboreranno ed aiuteranno a rendere possibile la realizzazione di questo progetto di grande cambiamento.

Il vicesindaco con delega al Territorio
Avv. Andrea Nicastro
Categoria:  Comunicati Inserita il: 04-09-2015 12:08:14
Letta: 795 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: kit raccolta diffrenziata tari rifiuti cittadini multe trasgressori andrea nicastro
Segnala Abuso