Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Correale: Festival rinviato, una grande sconfitta anche per coloro che ci seguono.


Con grande dispiacere devo annunciare il rinvio della XII ed. del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera . E’ la prima volta che sono costretto a cambiare le date della manifestazione di Marzamemi (Sr) che da 11 anni consecutivi si svolge l’ultima settimana di luglio. Una data conquistata sul campo. Strategica.

Questo “stop” lo sento come una grande sconfitta e credo lo sia anche per coloro che ci sostengono e ci seguono.

Sto “smontando” un programma già fatto, costato non poca fatica, e pubblicato da più di un mese sul sito del festival. Un programma che vede protagonista il cinema della “primavera araba” con pellicole e cineasti provenienti dallo Yemen, Siria, Tunisa, Egitto, Iran, Libia ecc. con ospiti come Petr Lom e Sean McAllister, Barak Karimi e film provenienti da tutto il mondo. A malincuore ho dovuto avvisare del rinvio autori italiani come Gianni Amelio ,Roberto Andò,Laura Morante,Donatella Finocchiaro, Daniele Ciprì,Daniele Vicari ed Eugenio Finardi ,Mario Incudine, Nina Zilli e altri, già contattati per la rassegna cinema e musica. Spostare 6 film in anteprima/ sala tra cui Monsieur Lazhar di Philippe Falardeau,The Reluctant Revolutionary di Sean Mc Allister ecc.

Cosa è successo. Abbiamo atteso fino all’ultimo il contributo “ deliberato” per il 2011 ( non una semplice promessa) dal comune di Pachino che ci ospita. Soldi che dovevamo ricevere a luglio dell’anno scorso e che noi abbiamo spesi e anticipati per l’edizione 2011. Il mancato arrivo del mandato di pagamento ha prosciugato il fido in banca della nostra associazione, che organizza il festival dal 2001 e ci mette nella condizione di non poter anticipare le spese per l’edizione di quest’anno.

La cosa più grave è che rischiamo di perdere un contributo ( importante) assegnatoci dalla Regione di oltre 30.000 euro per il 2012( del bando di cofinanziamento ai festival) e che non riusciamo così nemmeno ad utilizzare il sostegno arrivato dagli sponsor privati.

Abbiamo cercato in questi anni di “sganciarci” dalla macchina infernale dei finanziamenti pubblici e anche se a rilento troviamo sempre più attenzione da parte del “privato” . Sappiamo però che il nostro festival si svolge in un borgo in cui le attività imprenditoriali direttamente interessate ed eventualmente disponibili sono poche e piccole. Purtroppo la nostra manifestazione è troppa piccola per attirare grandi sponsor nazionali privati e troppo grande per vivere solo di sponsor pubblici locali.

Questa è la situazione ad oggi e spero quanto prima vi possa annunciare la data di inizio della XII edizione del Festival internazionale del Cinema di Frontiera ovviamente non prima del 10 settembre 2012.

Nello Correale
Ideatore e Direttore Artistico
Categoria:  Comunicati Inserita il: 07-07-2012 18:33:38
Letta: 687 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: festival cinema frontiera marzamemi nello correale film contributo finanziamento
Segnala Abuso