Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Consorzio di Tutela Doc Eloro e Doc Noto. Degustazioni musicali al Jazz & Wine di Melilli


... ricevo da "Ufficio Stampa SeoSud - Web Marketing" e pubblico la seguente comunicazione

Al via la prima edizione dell’evento Jazz and wine, firmato Donnadiscena, che si terrà sabato 18 settembre ore 21:00 presso la Pirrera di Mellili e che vedrà la partecipazione di alcune cantine del Consorzio di Tutela Doc Eloro e Doc Noto.

Si terrà sabato 18 settembre ore 21:00, presso la Pirrera di Melilli, l’evento Jazz & Wine, connubbio perfetto tra talenti musicali, da ascoltare, ed eccellenze enogastronomiche, da degustare.

“L'appuntamento con Donnadiscena Jazz and Wine, sarà un momento unico ed irripetibile di divertenti divagazioni – commenta la Dott.ssa Alessandra Gatto responsabile del progetto Donnadiscena - in due raffinate serate di Jazz, il 18 e il 24 settembre, e novità di commistioni musicali del nuovo filone Jazz Popular con artisti di alta esecuzione professionale presenti sempre nei più importanti festival internazionali del Jazz.”

A fare da cornice la location straordinariamente suggestiva, la Pirrera di Melilli, un’altissima cava a cielo coperto che diventa teatro naturale dove sarà possibile degustare le tipicità del territorio e le eccellenze in campo enologico. A presenziare l’evento per il Consorzio di Tutela Doc Eloro e Doc Noto e la Strada del vino e dei sapori del Val di Noto, saranno infatti quattro tra le cantine più prestigiose del territorio: Rio Favara, Pacos Vini, Tenuta dei Fossi e Deluca Vini.

“Attraverso gli infiniti profumi e sapori che il vino è in grado di esprimere è raccontata una storia millenaria di rapporti tra l’uomo e l’ambiente, la natura, la cultura e la tecnica che solo il vino è in grado di rappresentare. Il suo essere “profondamente naturale” - continua la Dott.ssa Alessandra Gatto - è un elemento importante per la valorizzazione delle nostre grandi tradizioni. Ed è per questo che oggi il vino non è più solo un prodotto alimentare ma rappresenta una parte della nostra cultura, del nostro patrimonio storico che non poteva mancare ad un evento organizzato all’interno del progetto Donnadiscena.

“Un evento innovativo rivolto ad un target selezionato e prestigioso - conclude il Dott. Giuseppe Sessa, Direttore tecnico del Consorzio di Tutela - che indubbiamente apprezzerà i nostri vini”.

Ufficio stampa
Strada del vino e dei sapori del Val di Noto
Per il Consorzio di Tutela Doc Eloro e Doc Noto

Per info:
Segreteria Strada del vino e dei sapori del Val di Noto

TEL. 0931.59.77.00

EMAIL: stradadelvaldinoto@gmail.com
Categoria:  Comunicati Inserita il: 16-09-2010 18:43:55
Letta: 1042 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: jazz and wine donnadiscena cantine consorzio tutela doc eloro doc noto vino strada del vino sapori val di noto
Segnala Abuso