Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Comunicati


Comunicato stampa di IO cambio Pachino sulla fiaccolata della Legalità


PACHINO - La manifestazione IO per la Legalità è stata un successo di partecipazione popolare straordinario per una città che vuole manifestare la voglia di partecipare e di esserci, di svegliare le proprie coscienze di fronte al dilagare di atti criminosi non degni di una società civile. La manifestazione non ha avuto colori politici perché la legalità non può essere slogan di nessun partito. Volevamo ringraziare tutti i cittadini che hanno partecipato all’iniziativa, a partire dai ragazzi e dai giovani pachinesi, sui quali riponiamo le più vive speranze di un riscatto civico appassionato: a loro la nostra gratitudine per aver dimostrato ad una intera comunità che è arrivato il momento di reagire, di rompere l’assuefazione a cui ci siamo abituati, di scegliere da che parte stare, cioè dalla parte della Legalità, che vuol dire dalla parte della Libertà.

Un ringraziamento a tutti gli amici che hanno permesso la realizzazione della Fiaccolata:i dirigenti scolastici di tutte le scuole di Pachino, infaticabili promotori di iniziative didattiche sui temi del sociale e dell’impegno civico con l’obiettivo di assicurare alla nostra città, oltre che dei brillanti studenti, dei cittadini più consapevoli, partecipativi e responsabili. A tutte le comunità parrocchiali pachinesi va ancora il nostro ringraziamento per il loro appassionato e continuo lavoro di sensibilizzazione e di sprono volto a riscoprire il valore più genuino e autentico di comunità. A tutte le associazioni operanti in città e nel territorio,perché dimostrano quotidianamente come uscire dal proprio guscio per aprirsi agli altri possa costruire un nuovo modello relazionale che va favorito, sostenuto e imitato.

Alle organizzazioni di categoria, a partire dalla Filiera Agroalimentare di Pachino e Portopalo, perché in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando hanno testimoniato che il rispetto del principio della Legalità è e deve sempre essere un valore condiviso e irrinunciabile.

Alle organizzazioni sindacali, alla Banda Musicale, all’Agesci, alla Misericordia e a tutte le realtà presenti martedì 23 Aprile durante la manifestazione: anche il loro entusiasmo e la loro presenza ne hanno indiscutibilmente garantito il successo. Un ringraziamento poi va alla Banca di Credito Cooperativo per il sostegno offerto e all’Associazione Pachinese Anti Crimine, il cui costante impegno profuso in tutti questi anni ha consentito una crescente sensibilizzazione dei cittadinisul tema della Legalità.

Un ringraziamento particolare infine alle forze dell’Ordine: alla Polizia e al suo dirigente, dott. Paolo Arena; al tenente Filippo Cravotta in rappresentanza del Comandante della compagnia dei carabinieri di Noto Gennaro Micillo; ai Carabinieri di Pachino e al suo Comandante, Andrea De Meis, alla Guardia di Finanza e al suo comandante, Antonino Gianno (la cui assenza alla manifestazione di martedì è imputabile solo a nostra dimenticanza della quale ce ne scusiamo pubblicamente) e al sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Siracusa, dott. Antonino Nicastro, la cui presenza, durante tutta la fiaccolata e poi con il suo intervento dal palco, ha dimostrato ed assicurato che le istituzioni statali cooperano sinergicamente per garantire la Legalità a questa comunità cittadina e a questo territorio.

Grazie

I portavoce di IO cambio Pachino

Daniela Romeo
Giovanni Assenza
Categoria:  Comunicati Inserita il: 01-05-2013 22:48:29
Letta: 616 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: io cambio pachino fiaccolata legalità partecipazione popolare associazioni comunità società civile
Segnala Abuso