Pachino Globale - Blog Sociale di informazione partecipata - Notizie, Foto, Video - Comunità Web

Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Lettere


Comitato Pro Marzamemi - ultimo atto


... ricevo dal Presidente del Comitato Pro Marzamemi Pasquale Aliffi e pubblico la seguente comunicazione:

Al SINDACO DI PACHINO
E, per conoscenza:
Ai cittadini ed agli amatori di Marzamemi

In seguito alla mia volontà, sufficientemente già espressa, di “interessarmi meno” alle problematiche che negli anni hanno attanagliato il piccolo Borgo di Marzamemi, mi è d’obbligo fare una piccola ultima analisi di questi 9 anni trascorsi in cui, da semplice cittadino, penso di aver contribuito (nel mio piccolo) con una forte azione mediatica (lettere agli Enti preposti, giornali ed internet) ad evidenziare tali problematiche e di conseguenza a far si che gli Enti devoluti a tali risoluzioni venissero “costretti” a risolverli o quanto meno a prenderli in considerazione.

Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...Nel 2001, anno in cui nasce ufficialmente il mio i...
La movida di cui è diventata famosa Marzamemi non può continuare ogni notte fino alle 07.00 del mattino dove, per colpa di maleducati clienti della notte e di ragazzi pieni di alcol e di fumo, prima o poi qualcuno esasperato sarà costretto a compromettersi. Anche i genitori di una parte di quei ragazzi che vengono a Marzamemi per villeggiare dopo una ragionevole ora della notte (le ore 03.00) vorrebbero dormire altrimenti l’anno successivo non torneranno. Mentre la maggior parte dei ragazzi che restano all’interno del paese fino alle 07 del mattino provengono da Pachino o dalle zone limitrofe dove i loro genitori dormono sonni tranquilli, al contrario della gente (residenti, oriundi e turisti) che non può farlo per mesi interi dentro Marzamemi. D'altronde questo tipo di “movida” o per meglio dire “disturbo notturno" ha un ritorno economico che interessa soltanto pochissimi esercenti (la maggior parte chiude i battenti entro le 02.00), a differenza dei tantissimi cittadini che si sentono continuamente disturbati.

Per le altre cose da risolvere ci penserà la tua lunga esperienza di Amministratore mentre da parte mia, oltre a continuare a fare promozione con l’Associazione Promozionale Sud Orientale Sicula, se lo vorrai, potrò mettere a tua disposizione la mia esperienza acquisita nell’ambito della pratica legale da produrre per la richiesta di scorporo territoriale nei confronti di Noto ed i corposi elenchi di firme da me raccolte da parte di gente pachinese abitante in quei territori o comunque di cittadini che vogliono passare sotto legida del Comune di Pachino poiché Noto non riesce a dare servizi per la stragrande porzione di territorio che gestisce. Infatti per migliorare e risolvere l’assurda situazione della Spinazza e di quelle 30 famiglie di Marzamemi ricadenti nel territorio di Noto bisogna mettere mano alla pratica che abbiamo inziato nel 2007 con la nascita dell’Associazione “Autonomia Pachinese” che vuole passare la mano all’amministrazione Comunale per togliere legalmente a Noto quel territorio che appartiene ai Pachinesi per un “interesse qualificato” così come espressamente citato dalla legge regionale n° 30 del 27.12.2000.

Per il resto, per il bene del paese, ti auguro buon lavoro, nella sincera consapevolezza che sto facendo la scelta giusta ma nella speranza di non essere mai costretto in futuro a tornare sui miei passi. BUON LAVORO SINDACO!!!

Pasquale Aliffi
Categoria:  Lettere Inserita il: 16-09-2010 00:35:01
Letta: 1041 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: comitato pro marzamemi pasquale aliffi borgo marzamemi parcheggi viabilità ordine pubblico
Segnala Abuso