Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

in
Utente Password
  News Utenti

Eventi


Calici di Stelle. Con 4 mila presenze si conferma l'evento immancabile nell'agenda dell'enoturista


La manifestazione organizzata dall’Associazione Strada del vino e dei sapori del Val di Noto si conferma un successo e per il prossimo anno punta all’ampliamento dell’offerta all’enoturista.

4 mila presenze, 2500 degustatori, 16 aziende di vini e 8 aziende di prodotti tipici della provincia siracusana e ragusana: questi i numeri che hanno confermato l’ottava edizione di Calici di Stelle a Marzamemi, svoltasi ieri sera presso il Palazzo “Villadorata”, come l’evento immancabile nell’agenda dell’enoturista del Val di Noto.

Tantissimi i visitatori, tra cui una buona fetta rappresentata da enoappassionati che nel vino ritrovano il piacere del bere associato alla scoperta del territorio che lo produce, il Val di Noto.

In evidenza per richieste da parte dei partecipanti il Moscato, di Noto e di Siracusa, e il Nero d’Avola, prodotti questi che presto potranno fregiarsi anche della nuova denominazione DOC Sicilia presentata ieri sera dal direttore regionale dell’I.R.V.O.S. Dott. Dario Cartabellotta all’interno della cerimonia di apertura dell’evento alla presenza dell’Assessore Regionale Francesco Aiello, del Presidente della Provincia Regionale di Siracusa, Nicola Bono e dell’Assessore comunale Patrizia Tossani.

“Palazzo Villadorata si conferma come una location di eccezione che permette alle cantine rappresentanti le specificità del nostro territorio, una importante visibilità e riconoscibilità da parte del consumatore finale. Sin dall’apertura infatti è stato subito evidente l’importante flusso di pubblico, enoappassionati e curiosi che ha letteralmente invaso gli spazi dell’ex tonnara impaziente di degustare i grandi vini del Val di Noto rinomati per la propria unicità. Non solo, molti sono entrati con l’intento ben preciso di assaggiare questo o quel vino, questo a riprova che nel tempo la nostra manifestazione ha promosso le proprie cantine socie” spiega soddisfatto il dott. Sebastiano Barone, organizzatore della serata nonché membro del consiglio di amministrazione dell’Associazione Strada del vino e dei sapori del Val di Noto.

“Non posso che essere molto soddisfatto - ha sottolineato concludendo l’enologo Nino Di Marco, Presidente dell’Associazione Strada del vino e dei sapori del Val di Noto - sia per la scelta della nostra manifestazione quale luogo ideale per la presentazione ufficiale della nuova denominazione Doc Sicilia su cui si riversano molte aspettative da parte dei produttori che per l’innegabile successo dell’evento che ha visto premiato lo sforzo sinergico di tutti gli organizzatori nonché dei partner. Un grazie va quindi agli Enti tra cui l’Assessorato regionale, la Provincia Regionale di Siracusa e il Comune di Pachino e alle associazioni di settore, quali Onav, Cia ma anche al Gal Eloro, Camera di Commercio di Siracusa, Banca agricola di Ragusa e Tecnica & Servizi. Un grande impegno insomma ricompensato al fine di valorizzare e promuovere il prodotto cardine del sud est siciliano il vino.”

Ufficio Comunicazione
Associazione Strada del vino e dei sapori del Val di Noto
Categoria:  Eventi Inserita il: 13-08-2012 17:48:40
Letta: 503 volte Utente: Corrado Modica
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: calici di stelle strada del vino val di noto enoturismo vini prodotti tipici nero d'avola moscato doc sicilia
Segnala Abuso