Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Cronaca


Turismo e settembre il binomio funziona


Turismo e settembre il binomio funzionaMARZAMEMI - Sarà un settembre all'insegna del turismo. Continua, infatti, la stagione 2012 con un trend positivo di presenze. Nonostante la naturale e prevista flessione, l'estate della frazione di Marzamemi sta avendo una positiva coda, con sensibili presenze che possono essere registrate sul territorio. Grazie anche alle condizioni metereologiche positive, soprattutto nei weekend i numeri del turismo settembrino appaiono più che positivi. A testimoniare la voglia di continuare la stagione giudicata più che positivamente da parte degli operatori del settore, ci sono le aperture dei locali. I gestori infatti hanno rinunciato ad andare in ferie agli inizi di settembre, preferendo postergare il meritato riposo a periodi dove l'utenza sarà più scarsa. Alcuni gestori di residence e case vacanze inoltre, quest'anno non chiuderanno i battenti nonostante la fine della stagione «calda». Le prenotazioni via internet infatti continuano anche nella stagione autunnale, e la frazione di Marzamemi potrebbe finalmente scoprire una coda turistica fino a Natale. Intanto gli operatori si organizzano anche per l'apertura in bassa stagione. Nei giorni scorsi alcuni gestori di locali che svolgono la loro attività nel centro storico di Marzamemi, accompagnati dall'assessore Patrizia Tossani, hanno incontrato il dirigente del commissariato di Polizia, Paolo Arena, al fine di concordare i nuovi orari di diffusione musicale, orari che saranno in vigore per tutto il mese di settembre. Sensibili le riduzioni delle deroghe previste nei mesi estivi.

Chi viene a Marzamemi nel periodo di bassa stagione infatti, lo fa perché vuole trovare un luogo tranquillo dove riposare, per cui i decibel devono essere contenuti notevolmente. La diffusione musicale, pertanto, nelle giornate di sabato, sarà consentita fino alle 2 del mattino, con la tolleranza di un'ora, fino alle tre, ma con un volume sensibilmente ridotto. Nei giorni feriali i decibel saranno tollerati invece fino all'1 di notte, con un'ora di tolleranza a volume ridotto, fino alle 2 del mattino. Rispetto ai mesi estivi c'è dunque un'ora in meno di divieto. Il dirigente del commissariato Paolo Arena, su questo fronte appare inflessibile e si vigilerà in maniera rigida e scrupolosa onde evitare infrazioni indebite. Tuttavia i nuovi orari appaiono sufficientemente permissivi, soprattutto nei weekend e consentono ai gestori dei locali di allestire forme di intrattenimento. L'unica incognita vera rimangono invece le condizioni metereologiche. Dei fine settimana di pioggia infatti non farebbero che anticipare la chiusura della stagione. Fino a quando invece le temperature rimarranno alte, l'attrattiva del mare e della tintarella rimane un ottimo richiamo per gli ultimi vacanzieri e per chi, a Marzamemi, vuole riscoprire la tranquillità del vecchio borgo marinaro.
La stagione 2012, comunque, indipendentemente da cosa accadrà nel mese di settembre, viene considerata come ampiamente positiva ed in continua crescita rispetto all'anno passato. Ciò nonostante un luglio piuttosto tiepido e la concentrazione dei vacanzieri nelle due settimane centrali di agosto.

Salvatore Marziano
Categoria:  Cronaca Inserita il: 11-09-2012
Letta: 730 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: turismo settembre presenze marzamemi borgo marinaro weekend locali tossani paolo arena