Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Politica


Stop alla bretella autostradale


Stop alla bretella autostradaleLa Regione siciliana ha sospeso a tempo indeterminato la gara di appalto per la realizzazione della bretella che avrebbe dovuto collegare la provinciale Pachino-Noto con lo svincolo autostradale di Calabernardo. Sfuma così la possibilità di avere in tempi rapidi l'arteria di collegamento che avrebbe dovuto restituire ai comuni di Pachino e Portopalo il mal tolto costituito dalla mancata progettazione di uno svincolo che aprisse i collegamenti autostradali i due centri della zona sud. La gara di appalto, inizialmente prevista per il 15 settembre e poi slittata al 15 ottobre, è stata ulteriormente rinviata nonostante da oltre un anno e mezzo le somme per realizzare l'opera siano disponibili. Ciò ha destato le preoccupazioni del deputato regionale Enzo Vinciullo che ha presentato una interrogazione volta a conoscere i motivi del rinvio di mese in mese della celebrazione della gara, chiedendo di sbloccare tutte le procedure che in atto ne impediscono la celebrazione ed il conseguente avvio dei lavori.

«Questi ritardi rappresentano una ulteriore mortificazione che deve subire la provincia di Siracusa, -ha affermato Vinciullo- da parte di un Governo che, fin dal primo giorno della sua costituzione, a prescindere dai suoi componenti alcuni dei quali siracusani, ha trascurato in modo insopportabile e vergognosa la provincia di Siracusa. Nella progettazione dell'autostrada Siracusa-Gela -ha spiegato Vinciullo- mancava uno svincolo di collegamento fra questa e i comuni di Pachino e Portopalo. Una mancanza che si è sentita sempre di più man mano che andavano avanti i lavori tanto che, dopo numerosi interventi e riunioni, sia il consorzio per le autostrade siciliane quanto l'Anas si sono resi conto di questa necessità, decidendo di realizzare però anziché uno svincolo, una bretella di collegamento, in quanto ritenuta meno invasiva e di più facile costruzione. L'opera, appaltata e cantierabile fin dal 2008, è stata finanziata nel giugno 2009. Dopo numerose sollecitazioni ed interventi presso il Cas -ha continuato Vinciullo- apprendo ora che la gara sarebbe stata sospesa e rinviata». Vinciullo, che ha seguito l'intero iter come consulente a titolo gratuito per il comune di Portopalo, ora ha chiesto spiegazioni al presidente della regione Lombardo. Bisognerà appurare se lo stop sia dettato da fattori tecnici, da una volontà politica o da un ripensamento in merito alla costruzione di uno svincolo così come da sempre caldeggiato dall'ex deputato dei Comunisti italiani Gioacchino La Corte.

Salvatore Marziano
Categoria:  Politica Inserita il: 19-10-2010
Letta: 875 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: regione sicilia stop bretella autostrada pachino-noto svincolo calabernardo enzo vinciullo cas gioacchino la corte