Pachino Globale - Blog Sociale di informazione partecipata - Notizie, Foto, Video - Comunità Web

Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Politica


La banda Rizza rappresenta la città


La banda Rizza rappresenta la cittàPACHINO - Il consiglio comunale ha riconosciuto, nella serata di martedì, la banda musicale «Vincenzo Rizza» quale gruppo di interesse musicale. Pachino, che già aveva un rapporto di convenzione con la banda, diretta dal maestro Salvo Mallia, ha così un organo ufficiale di rappresentanza in ambito musicale. A volere fortemente il riconoscimento del gruppo musicale è stato il consigliere Sebastiano Rosa che in aula ha evidenziato le qualità della banda intitolata a Vincenzo Rizza, nonché l'importanza di avere un corpo bandistico di rappresentanza. La delibera consiliare è passata all'unanimità, con il consigliere di opposizione Roberto Bruno che ha invitato l'amministrazione ad intercettare i fondi messi a disposizione dal ministero della cultura per le celebrazioni del 150° anniversario dell'unità d'Italia, coinvolgendo anche la città di Pachino, in quello che viene visto come un momento celebrativo di grande importanza. Ritirato invece, dall'amministrazione comunale l'altro punto all'ordine del giorno e che veniva considerato di grande importanza per lo sviluppo urbanistico della città, e cioè la revisione del piano particolareggiato attuativo della zona di espansione contrassegnata come C2-6 e C2-7 relativo a contrada Chiusa Rizza.

Il punto è stato ritirato dall'amministrazione data l'indisponibilità del progettista incaricato della revisione del piano regolatore generale ad essere presente martedì sera in aula. In particolare si poneva il problema dell'utilità della revisione del Prg relativo a contrada Chiusa Rissa, posto che, a breve, il consiglio comunale dovrà esaminare le linee guida che l'amministrazione comunale intende dare al progettista del piano. Una riunione, quella del civico consesso, che dunque dovrà affrontare in maniera più generale, tutto il territorio comunale e non soltanto singole zone. Già si vocifera la data in cui i consiglieri comunali saranno chiamati a tale esame, ossia quella del prossimo 29 gennaio. Si tratta, peraltro, di un appuntamento molto delicato, posto che decidere in merito alle linee guida di un piano regolatore, significa incidere sullo sviluppo anche di carattere sociale ed economico della città. Intanto è stato confermato l'appuntamento per lunedì prossimo alle 19 in merito all'esame ed alle proposte sul piano paesaggistico. Si tratta di una riunione voluta dal primo cittadino al fine di confrontarsi con i rappresentanti dei settori economi e di categoria della città.

Salvatore Marziano
Categoria:  Politica Inserita il: 20-01-2011
Letta: 1153 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: banda musicale vincenzo rizza salvo malliua sebastiano rosa delibera piano regolatore territorio piano paesaggistico