Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Sport


Festa di sport e di gioventł


Festa di sport e di gioventłFesta di sport e di gioventł a Pachino dove si sono affrontate, nell'ambito della prima fase dei tornei giovanili della categoria «pulcini», il Fair Play Uliveto e lo Sporting Baglieri. La vittoria č andata allo Sporting che ha prevalso nel terzo tempo (in questa categoria sono previste tre frazioni di gioco) grazie a due gol splendidi di Samuele Cirinną, il pił piccolo dei giocatori in campo, l'unico della classe 2001. Si č giocato nei campi dell'Uliveto. Per il Fair Play di Marco Arangio una sconfitta difficile da digerire contro una squadra rivale. Partita corretta che č proseguita sui binari di perfetta paritą nei primi due tempi. Nell'ultima frazione di gioco, decisiva la doppietta di Samuele Cirinną, portato in trionfo dai compagni di squadra.

Questa la formazione dei portopalesi dello Sporting Baglieri, schierata in campo da Massimo Giurdanella: Cristian Arangio, Edoardo Campisi, Matteo Giurdanella, Giorgio Calabrese, Matteo Terranova, Marco Vella, Sebastiano Burgaretta, Vincenzo Giuliano, Gabriele Gennuso gabriele e il gią citato Samuele Cirinną, match winner contro i pulcini del Fair Play guidati da Salvatore Lupo. Soddisfatto Cristian Baglieri, responsabile dello Sporting insieme al fratello Corrado. «E' stata una bella vittoria, - afferma l'ex giocatore del Napoli e del Mantova - ma soprattutto abbiamo visto una bella festa di sport all'insegna della massima correttezza e lealtą in campo e fuori. E' quello che cerchiamo di insegnare ai nostri bambini, come del resto fanno le altre realtą di scuole calcio presenti nel territorio». Mister Baglieri tesse le lodi dei suoi pulcini. «Tutti si sono espressi ad alti livelli, - aggiunge Baglieri - ma per fare qualche nome, direi che mi hanno impressionato soprattutto Vella, Burgaretta, Calabrese e Cirinną, il pił piccolo ma capace di farci vincere la partita con due bei gol».

SERGIO TACCONE
Categoria:  Sport Inserita il: 04-12-2010
Letta: 933 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: festa sport gioventł tornei sporting baglieri l'uliveto marco arangio