Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Politica


Cumo, debito del Comune di centoquarantamila euro


Cumo, debito del Comune di centoquarantamila euroPACHINO - Ammonta a circa 140 mila euro il debito del comune di Pachino con il Cumo, consorzio universitario con sede a Noto. Il comune pachinese č uno dei soci del consorzio con la stessa quota di Noto, Avola, Rosolini e Portopalo di Capo Passero. Oltretutto, nell'attuale gestione del Cumo va registrata la presenza di un presidente proveniente da Pachino (Sebastiano Mandalą) mentre la carica di direttore generale del consorzio (a 12 mila euro circa l'anno) č attualmente ricoperta da Lucia Minniti che č anche direttore generale del comune pachinese.

Dagli uffici centrali del Consorzio si rileva la virtuositą di alcuni comuni e la situazione di eccessiva morositą di Pachino. «Portopalo, ad esempio, paga prima del previsto e non ha un centesimo di debito verso il consorzio, - fanno sapere dalla segreteria organizzativa del Cumo - lo stesso dicasi per Noto. Le noti dolenti arrivano da Pachino». Il sindaco di Noto potrebbe chiedere un piano di rientro dai debiti entro il mese di maggio.

SER.TAC.
Categoria:  Politica Inserita il: 22-02-2012
Letta: 746 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: comune di pachino debito cumo consorzio universitario sebastiano mandalą lucia minniti