Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Politica


Comizio del segretario cittadino e del portavoce Pd sull'operato della Giunta


Comizio del segretario cittadino e del portavoce Pd sull'operato della GiuntaPORTOPALO - (ser.tac.) Il Partito Democratico ha tenuto ieri sera un pubblico comizio in via Vittorio Emanuele, analizzando l'operato della giunta municipale in carica al comune dal giugno dell'anno scorso. Giovanni Chiavaro, capogruppo d'opposizione in consiglio comunale e segretario portopalese del Pd, ha toccato alcuni punti, attaccando a testa bassa, anche se con toni dialettici molto pacati, l'operato dell'amministrazione comunale. Tra i rilievi critici mossi uno ha riguardato le spese per il leasing dell'autovettura comunale, mentre sul porto turistico ha aggiunto: «E' un'opera che verrà realizzata dai privati, è bene che i cittadini lo sappiano».

Il Partito democratico ha giudicato negativamente anche alcuni decisioni prese in sede di redazione ed approvazione del bilancio comunale 2010. «Stanno lasciando morire questo paese, - ha affermato Giuseppe Mirarchi, portavoce del Pd portopalese - quale è l'immagine che stanno dando di questo paese. Il sindaco deve darci delle spiegazioni». Mirarchi ha poi aggiunto: «A volte c'è stato chiesto: ma voi cosa proponente? Ma di fronte allo sfacelo totale che abbiamo sotto gli occhi, cosa dobbiamo proporre?», si è chiesto l'ex candidato a sindaco. In definitiva, come era ampiamente prevedibile, una bocciatura senza appello nei confronti dell'amministrazione comunale e della maggioranza che ne sostiene l'operato in consiglio.
Categoria:  Politica Inserita il: 04-10-2010
Letta: 648 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: comizio pd partito democratico giunta portopalo giovanni chiavaro segretario porto turistico opera giuseppe mirarchi