Home  News Utenti  Foto Utenti  Video Utenti  Notizie dai giornali  Blogga  Account  Contatti 
Inserisci News Inserisci Foto Inserisci Video
Registrati Recupera i tuoi dati Crea/Aggiorna profilo Privacy Condizioni d'uso Utenti
Siti Registrati Registra un sito Supportaci

 in  
Utente Password
  News dai giornali

Cronaca


Bartolo: Bretella tra SP 19 e svincolo di Calabernardo, qualcuno ci aggiorni sullo stato dei lavori!


Bartolo: Bretella tra SP 19 e svincolo di Calabernardo, qualcuno ci aggiorni sullo stato dei lavori!PACHINO - Aggiornare la popolazione sullo stato di avvio ed avanzamento lavori della famosa bretella di collegamento tra la Sp n. 19 Pachino-Noto e lo svincolo di Calabernardo dell'autostrada Siracusa-Gela. È quanto chiede il segretario della Uil Franco Bartolo che da esponente sindacale ed ex sindaco della città, chiede di sapere cosa si sta muovendo in tema di viabilità e grandi collegamenti strategici per il commercio. «Ci hanno detto - ha affermato Bartolo - che il progetto era pronto, che la gara di appalto era stata espletata e che tutto era sul punto di partire. Poi, dopo gli annunci, tutto è precipitato di nuovo nel dimenticatoio. A che punto siamo? I lavori sono partiti? Il tracciato della nuova strada è stato effettuato? Qualcuno ci aggiorni - ha continuato Bartolo - poiché i cittadini sono completamente all'oscuro di tutto».

Lungo la Sp Pachino-Noto, sono ben visibili i lavori per il miglioramento della viabilità, che appartengono al cosiddetto "nodo di Noto" e che porteranno un notevole beneficio per tutti i fruitori dell'arteria di collegamento utilizzata soprattutto dagli automobilisti di Pachino e Portopalo. Nulla invece si sa per quanto riguarda la bretella autostradale, preferita alla costruzione di uno svincolo in direzione Pachino.

«La viabilità - ha continuato Franco Bartolo - è un problema grave che interessa tutte le categorie produttive. I commerci su gomma ed il trasporto dell'ortofrutta, ma anche gli spostamenti che i privati giornalmente effettuano, necessitano di strade sicure e di una rete viaria snella e che comporti un risparmio in termini di tempo oltre che di carburanti. La classe politica, dunque, non può essere latitante da questo punto di vista, ma deve seguire passo passo gli iter e aggiornare costantemente la popolazione, garantendo così una effettiva possibilità di partecipazione all'amministrazione di una città e di un territorio».

Sa. Mar.
Categoria:  Cronaca Inserita il: 30-11-2011
Letta: 829 volte Fonte: LaSicilia.it
Commenti: 0  Commenta questa notizia 
Chiavi: viabilità bretella sp 19 pachino-noto svincolo calabernardo autostrada siracusa-gela bartolo uil